Piante

Sono oltre 1.000 le specie e varietà di piante presenti nel nostro garden center, assortite in tutte le misure in vaso in zolla o a radice nuda.

Latifoglie

Le piante arboree sono la componente vegetale più significativa e caratterizzante del paesaggio.

Conferiscono la struttura e i punti di riferimento delle superfici.

acer rubrum
lagerstroemia indica
ciliegio giapponese

Conifere

Pur essendo meno utilizzate delle latifoglie, possono essere utilmente impiegate in molte realizzazioni di verde paesaggistico. Come piante sempre verdi sono delle presenze significative e caratterizzano il paesaggio.

filifera aurea
pino argentato
juniperus chinensi

Arbusti

Le piante arbustive trovano un ampio utilizzo nelle aree verdi paesaggistiche e costituiscono la componente vegetale di riempimento e decorazione cromatica dei volumi e delle grandi forme strutturali definite con le alberature.

acer
azalea mollis
viburnum opulus

Piante da frutto

L'effetto ornamentale dei fruttiferi, sia per la produzione di fiori che di frutti è indubbio, e oggi è possibile avere frutti di una stessa specie che maturano scalarmente dalla primavera all'inverno. Adatti sia per la coltivazione in campo che in vaso

corbezzolo
limone
ciliegio vignola

Palme

La caratteristica forma, l'eleganza nell'arredo urbano e dei parchi, nonchè evocazione di aree tropicali ne richiamano l'utilizzo paesaggistico; la facile gestione manutentiva conferma la qualità per una molteplicità di utilizzo nel giardinaggio.

palma
phormium tenax
cycas

Rampicanti

I rampicanti sono sempre più apprezzati grazi alle loro numerose qualità tra cui,le abbondanti fioriture o le splendide foglie ornamentali. Sono ideali per piccoli giardini, in un patio o sui terrazzi, dove spesso rappresentano un'alternativa agli arbusti.

falso gelsomino
clematis

Rosai

Le rose sono piante tra le più ampiamente utilizzate nel verde paesaggistico. La ricerca e la selezione ha consentito la differenziazione di molte varietà e tipologie di rose che permettono una lunga durata floreale ed una resistenza agli stress ambientali.

rosa delbard
rosa rampicante
rosa mutabilis

Graminacee

Queste piante lasciano a volte il principiante un pò perplesso, in quanto non vede altro che delle erbe un pò smorte, ma poche piante restano decorative per così tanto tempo; la brezza più leggera le anima di eleganti movimenti e la luce si ferma tra le barbe delle loro spighe.

stipa tenuissima
verbena bonariensis
pennisetum

Piante da interni

Sono originarie delle zone tropicali che godono di climi caldo-umidi con intensità di luce costante e limitata escursione termica. La crescita, lo sviluppo e la fioritura, sono regolati dall' acqua, dalla temperatura e dagli elementi nutritivi, ma soprattutto dall' intensità e dalla durata della luce.

zamioculcas
spathiphyllum
mangiafumo

Piante aromatiche

Piante che possiedono oli essenziali e sostanze odorose di varia natura.

Tali sostanze vengono utilizzate sia per scopi alimentari sia in profumeria, sia per aromatizzare bevande alcoliche.

lavanda stoechas
salvia ananas
peperoncino